• Quake Ricami

Lavorazioni

Quake si estende in uno stabilimento di oltre 2000 metri quadri dove trovano spazio oltre 30 macchine automatiche a controllo elettronico di ultima generazione come Tajima e ZSK.
Gli impianti sono dotati di 15 teste a 11 aghi ciascuna, teste speciali per la posa di materiali particolari e laser a ponte da 43 metri che lavorano contestualmente, permettendo di usare due o più differenti tecniche sulla stessa lavorazione.

Quake dispone di plotter, pantografi, macchinari per l'alta frequenza e microiniezione, per l'applicazione di borchie e pietre con rivetto o termosaldate e per l'applicazione di cartine.

Le macchine da noi utilizzate consentono di operare su qualsiasi materiale come pelle, nylon, rete, organza, seta, chiffon, tessuti tecnici, resinati, catarifrangenti, satinati, plasticati, panni, lane, cotoni, jersey, etc. e consentono di posare catene, fettucce, perline, raffia, lamine, paillette di metallo, cordini, filo con swarovsky infilato e intrecci.